Ad Menu

Una Manicure da Orly // Collezione Secret Society

La maggior parte degli smalti che ho a casa non durano più di due giorni, già il secondo giorno iniziano a sbiadirsi in punta. In fiera Esthetiworld ho avuto modo di provare gli ultimi usciti Orly della collezione Secret Society. Per il prossimo Natale possono essere un buon autoregalo. Sono rimasta davvero soddisfatta dai loro smalti, la manicure sta durando da 5 giorni senza sbeccature.
Untitled-2

Per una come me che ama cambiare spesso fa strano vedere la manicure intatta ancora dopo 5 giorni ma ho voluto impegnarmi seriamente e tenerla fino alla prima sbeccatura. Penso sia inutile dire che non stiamo parlando di semipermanente ma di smalti normalissimi. Ebbene oggi è ancora intatta, vi avviserò quando sarà ora di rimuoverla.
Secondo me l'aver bufferato l'unghia e la qualità della base e del top coat hanno aiutato molto conferendo una durata maggiore di tutta la manicure. Gli smalti glitterati aderiscono meglio all'unghia già di loro ma anche il rosso sta resistendo.

Vi lascio qualche scatto fatto allo stand Orly mentre la manicurista Patrizia Petrucci realizzava la mia manicure.
 
Avete visto la base Bonder che oltre a isolare l'unghia dalle pigmentazioni degli smalti colorati aiuta a far aderire meglio lo smalto prolungandone la durata. L'ingrediente chiave di questa base è la resina di caucciù;
tre colori della collezione Secret Society;
l'Instant Artist per le linee più sottili e la rosellina;
i brillantini per creare i punti luce;
il Glosser, un top coat per sigillare il tutto e per lucidare maggiormente esaltando i colori;
infine le goccine Flash Dry per velocizzare l'asciugatura e l'olietto Argan Oil Cuticle Drops per idratare l'area attorno all'unghia;

3 commenti:

  1. voglio provarli)grazie x il consiglio)

    RispondiElimina
  2. me ne ha regalati due la mia cara amica per questo Natale, li lovvo

    RispondiElimina
  3. pi leggo i post del tuo blog e più mi rendo conto della mia ignoranza in quanto a marchi di smalti :O

    RispondiElimina

Preferirei che voi non commentaste con l'Anonimo. Grazie;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...